Banner Cub
Logo Federazione
22 ott 18
Il sindacato indipendente e di base      
Cartina Italia Cliccabile
Stampa Notizia

Bologna. ADESSO BASTA! Presidio contro i licenziamenti e per l'assunzione dei precari nella scuola

In allegato il volantino


Bologna – venerdì, 17 aprile 2009

Il governo si prepara ad attuare i regolamenti che porteranno al licenziamento di centinaia di migliaia di precari della scuola.

Nonostante le forti lotte che hanno permesso di limitare i tagli al tempo pieno (che comunque sparisce, cedendo il posto al “doposcuola” di 40 ore), ci saranno quasi 1500 tagli tra i docenti e 900 tra gli ATA solo in Emilia Romagna per il prossimo anno scolastico.

Ora è il momento di intensificare le lotte per impedire che la situazione diventi ancor più drammatica.



Con i soldi tagliati alla scuola, alla sanità, ai salari e alle pensioni si vogliono garantire profitti a banche e imprenditori che in questi anni hanno sperperato i generosi regali ricevuti da tutte le maggioranze che si sono succedute.

I lavoratori non ci stanno e allora ecco che si attenta al diritto di sciopero e alla libertà di manifestare.

 

 

MERCOLEDI’ 29 APRILE ORE 16.30 MANIFESTAZIONE SOTTO L’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE CONTRO I LICENZIAMENTI E PER L’ASSUNZIONE DEI PRECARI


COSTRUIAMO LO SCIOPERO GENERALE DI TUTTO IL SINDACALISMO DI BASE.



CUB SCUOLA BOLOGNA

Rss

© 2008 CUB Confederazione Unitaria di Base - Via dell'Aeroporto n.129 - 00175 ROMA - centralino 06.762821 - fax 06.7628233

Powered by Typo3