Banner Cub
Logo Federazione
19 apr 18
Il sindacato indipendente e di base      
Cartina Italia Cliccabile

Trasporti. D.L.78/09 "anticrisi": UN VERO E PROPRIO CAVALLO DI TROIA


Nazionale – mercoledì, 02 settembre 2009

Il decreto legge n.78 del 1° luglio, cosidetto anti crisi, ha introdotto limitazioni o divieti alle assunzioni di personale da parte delle “società a partecipazione pubblica totale o di controllo che siano titolari di affidamenti diretti di servizi senza gara”.


Questa limitazione coinvolge, pertanto, un numero rilevante di società del settore trasporti a totale partecipazione pubblica sia a livello centrale, che a livello regionale e locale.


Tenendo contro che nel trasporto pubblico locale la maggior parte dei servizi svolti viene effettuata per affidamento diretto, tale norma comporterà restrizioni gestionali che, nella trattativa in corso per il rinnovo del CCNL, verranno utilizzate per legittimare le richieste delle aziende a danno delle condizioni di lavoro, di sicurezza e di qualità del servizio.

 

UN VERO E PROPRIO CAVALLO DI TROIA



Non e' un caso che proprio il 22 luglio ASSTRA E ANAV  hanno esplicitato le loro richieste:

· “saturazione dell'orario di lavoro, previo un semplice confronto preventivo”;

· “un limite minimo di prestazioni straordinarie “esigibili” da tutto il personale”;

· “programmi di esercizio e turni di lavoro tali che possano prevalere in ogni caso le esigenze connesse alla organizzazione aziendale, in considerazione (sic!!!) del prioritario interesse pubblico insito nei servizi di trasporto reso all'utenza”.

 

 

.... respingiamo al mittente il cavallo di troia ....
la crisi non la dobbiamo pagare noi!!!
no alla saturazione dell'orario di lavoro, allo straordinario obbligatorio, a turni di lavoro imposti con il pretesto dell'interesse pubblico!!!   


MOBILITIAMOCI PER SALARIO DIRITTI DIGNITA'

 

 

SdL intercategoriale  -  CUB Trasporti  -  Cobas lavoro privato  -  SLAI - Cobas

Rss

© 2008 CUB Confederazione Unitaria di Base - Via dell'Aeroporto n.129 - 00175 ROMA - centralino 06.762821 - fax 06.7628233

Powered by Typo3